Nonostante l’aria natalizia che si respira ormai ovunque, a meno di una settimana dal 25 Dicembre, pare ci sia in giro chi non riesce proprio a sentirla. E se la persona in questione è la stravagante Lady GaGa i risultati possono essere disastrosi!

Durante la tappa londinese del suo Monster Ball Tour, all’o2 Arena, la Germanotta  ha preso letteralmente a morsi un pupazzo di Babbo Natale strappandogli la testa e  pronunciando parole di odio verso il Natale: “Odio le feste. Sono sola e infelice, stronzo di un pupazzo!” avrebbe detto in apertura di concerto, procedendo alla decapitazione del malcapitato Santa Claus che è poi finito sotto i tacchi a spillo dell’eccentrica  cantante statunitense, che ha esclamato rivolgendosi ai fan che gremivano l’Arena: “Oh, era incinto di schifezze chimiche dannose per i bambini”.

Lady GaGa non è nuova ad exploit del genere dato che lo scorso Maggio in Germania durante il concerto di Antwerp  se l’era presa con la povera Barbie: anche in quell’occasione la sua protesta era sfociata nella decapitazione del giocattolo più amato dalle bambine di tutti i tempi.

Forse l’intento della star era quello di lanciare un messaggio di protesta nei confronti del Natale più consumistico e commerciale, ma siamo sicuri che abbia raggiunto il suo obiettivo? Di certo fa ancora parlare di sè.

1 commento

Rispondi