Si è conclusa ieri 9 Luglio la prima serata del festival musicale scozzese T in The Park 2010 con una spettacolare performance dei Muse sul Main Stage. Il trio, che solo due settimane fa era stato protagonista al Fetsival di Glastonbury, ha proposto una scaletta di 15 brani tratti dall’Ultimo album “The Resistance” oltre ai loro maggiori successi.

Matt Bellamy era impeccabile nel suo vestito argento glitterato, mentre Chris Wolstenholme si è concesso un’enorme pipa durante “Unnatural Selection“. I Muse hanno anche accennato una cover di “The House Of The Rising Sun“, canto popolare degli Stati Uniti che nel 1964 gli Animals hanno poi pubblicato come singolo prima di chiudere il concerto con “Knights Of Cydonia“.

A seguire vi proponiamo alcuni video dall’esibizione dei Muse al T in The Park 2010

Muse – Supermasive Black Hole

Muse – Hysteria – T In The Park

Rispondi