La storica band britpop dei The Charlatans ha annunciato il suo tredicesimo disco in studio, “Different days“, che seguirà il precedente album del 2015 “Modern nature”. Il nuovo disco è stato prodotto dalla stessa band nel proprio studio di registrazione a Crewe e vede al suo interno collaborazioni del calibro di Paul Weller, Johnny Marr, Stephen Morris insieme allo scrittore di gialli Ian Rankin e alla scrittrice/attrice Sharon Horgan. Altre collaborazioni presenti nel disco sono quelle con il chitarrista Anton Newcombe, con il batterista Pete Salisbury, con il tastierista Gillian Gilbert, con il percussionista Donald Johnson (A Certain Ratio) e con il cantante dei Lambchop Kurt Wagner.

The Charlatans

La data di uscita dell’album dovrebbe essere il 26 maggio e la band ha anche confermato alcune date acustiche per promuovere il disco. Proprio all’inizio di quest’anno il frontman Tim Burgess aveva parlato a The Independent quando aveva ricevuto il premio come loro Ambasciatore della musica indipendente: “Le etichette indipendenti servono a far nascere i gruppi e a far emergere i talenti. Senza di loro le band non avrebbero nessuna possibilità di fare i primi concerti e di farsi conoscere con i primi tour. Queste etichette e i gruppi sotto di loro hanno bisogno del nostro supporto, molte di loro stanno chiudendo e la cosa migliore che possiamo fare per supportarle è uscire la sera e andare a un loro concerto. Dobbiamo unirci attorno a loro e fermare questo processo. È un onore per me accettare questa offerta ed essere il loro ambasciatore per quest’anno. Spero che quest’anno siate numerosi alla Independent Venue Week. “

Questa è la tracklist del nuovo disco “Different days”:

01. Hey Sunrise
02. Solutions
03. Different Days
04. Future Tense
05. Plastic Machinery
06. The Forgotten One
07. Not Forgotten
08. There Will Be Chances
09. The Same House
10. Over Again
11. Lets Go Together
12. The Setting Sun – Instrumental
13. Spinning Out

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.