Per il terzo anno consecutivo Piazza Maggiore a Bologna ospiterà il prossimo 2 settembre il concerto finale della manifestazione musicale “Radio Bruno Estate“, kermesse che ha toccato in queste settimane Cesenatico, Mantova, Cremona e Carpi, con cast ogni volta diversi, che hanno creduto nel progetto di questa radio emiliana, come dice l’editore Gianni Prandi: “Ogni data è unica e comporta uno sforzo organizzativo ed economico considerevole, ma l’obiettivo è realizzare una grande festa che possa avvicinare gli artisti e le voci della radio al pubblico”.

L’appuntamento, a ingresso gratuito ma filtrato per la Legge Gabrielli (si prevedono comunque quasi 13.000 persone, visti i numeri dell’anno scorso), prenderà il via nel pomeriggio poco dopo le 16, quando cominceranno le prove del cast, interrotte per lasciare spazio alla messa in San Petronio e poi riprese fino a poco prima dell’inizio del concertone, alle 20, con la musica proposta dagli artisti emergenti Giorgio Wilson, Robbie (Roberta Francomano) e Emma Muscat, 18 anni, promessa di Amici.

Dopo i presentatori Alessia Ventura ed Enzo Ferrari daranno il via alle danze con tanti artisti che hanno segnato gli ultimi anni della musica italiana e internazionale: la prima a salire sul palco sarà Noemi, poi ci sarà un cast assolutamente d’eccezione composto dalla star internazionale Alice Merton, Annalisa, Benji & Fede, il “padrone di casa” Dodi Battaglia, Elodie, Emis Killa, Emma Muscat, J-Ax, Le Vibrazioni, Michele Bravi, Shade e The Kolors. La serata sarà chiusa, fino alla mezzanotte, dal dj-set di Gabry Ponte.

Soddisfatta ma stanca Clarissa Martinelli, direttrice artistica della kermesse: “Il concerto di quest’anno è stato uno sforzo economico non indifferente, ma la reputazione della radio è ormai talmente conosciuta, che gli artisti decidono di partecipare a cachet amichevoli”. L’assessore Matteo Lepore punta il dito sulla sicurezza: “Verrà garantita al massimo la sicurezza e nei prossimi giorni daremo informazioni sui luoghi di ingresso e sulle ordinanze”. A breve la Questura diramerà le modalità di partecipazione alla manifestazione.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.