Il tanto atteso annuncio di un nuovo album finalmente ci ha resi tutti più tranquilli, immaginate l’uscita di un nuovo singolo e un nuovo video? I Phoenix hanno deciso di far diventare il 2013 il loro anno, come del resto hanno reso tutti gli anni di uscita di loro album i loro anni. A noi non può far altro che piacere accogliere notizie del genere, soprattutto se poi il brano primo estratto non delude le aspettative di tutti noi. “Bankrupt!” è il titolo del quinto album dei Phoenix e sarà disponibile a partire dal 22 aprile prossimo, “Entertainment” è il titolo del primo singolo estratto, del quale ovviamente poche ore fa in rete è apparso il video. La passione per l’Oriente ha travolto Mars e compagni, i quali oltre a raccontarci una storia d’amore Made in Corea del Sud, proprio come un mini film, si lasciano prendere la mano e ci infilano un motivetto tutto orientale sia all’inizio che alla fine del brano. Non vi nascondiamo che al primo ascolto il panico ci ha travolti, ma poi proseguendo in “Entertainment” ci siamo resi conto che lo smalto dei Phoenix è sempre lucido. Il french touch è sempre un marchio di fabbrica della band, infatti Mars e compagni si distinguono per delicatezza e serietà, come promesso sono ritornati dopo l’enorme successo di Wolfgang Amadeus Phoenix del 2009 , e hanno arricchito tutti i cartelloni dei festival europei con il loro nome tra gli headliners.

Phoenix - Bankrupt! - Artwork
Phoenix – Bankrupt! – Artwork

I fan non aspettavano altro, e finalmente l’attesa è finita, per l’album invece non ci resta che aspettare ancora qualche settimana. Il video è stato diretto da Patrick Daughters ed è il primo video ufficiale di Bankrupt!, ci racconta di un amore vissuto in varie epoche storiche, con la dinamicità e la frenesia tipica della musica dei Phoenix. Il gruppo francese sarà anche al Primavera Sound Festival 2013, e sarà pronto a dividersi il palco con altri nomi illustri del panorama indie e rock mondiale, come i Blur, i Grizzly Bear, i The Postal Service e tanti tanti altri. L’attesa è finalmente finita, e se la copertina di Bankrupt! ci lasciava senza speranze e “alla frutta”, godiamoci Entertainment per il momento.

Rispondi