L’artista e filmmaker Andrew Thomas Huang, collaboratore stretto di Björk, ha parlato in un’intervista alla rivista Fader del nuovo disco della cantautrice islandese, dicendo che molto materiale è già pronto e che il suono del nuovo album è molto futuristico.

Huang, responsabile di alcuni dei video più recenti di Björk come “Blake Lake” e “Mutual Core“, ha parlato del seguito del disco del 2015 “Vulnicura“: “Sto lavorando con Björk per un video di un singolo tratto dal suo nuovo disco. Penso che sia troppo presto per dire qualcosa a riguardo, ma posso anticipare che Björk ha già scritto molto nuovo materiale. Il nostro punto di partenza è evolvere quello che abbiamo fatto con “Vulnicura”, un disco molto personale e introspettivo. Quello che posso dire è che il nuovo disco sarà davvero molto futuristico e lo sarà in un modo che io considero speranzoso, qualcosa di cui il mondo al momento ha bisogno. Sono molto eccitato all’idea. Lei probabilmente utilizzerà molti dei miei sfondi visuali per il suo nuovo lavoro.”

Björk sta lavorando al suo nuovo disco da oltre un anno con il produttore Arca e lo scorso anno il boss della Tri Angle Records Robin Carolan aveva messo a tacere le voci che volevano la cantante non coinvolta nel processo musicale di creazione del disco, affermando che il suo nuovo lavoro sarebbe stato qualcosa di spettacolare: “Voglio dire qualcosa fuori dai denti, dato che mi sta irritando molto. Mi viene costantemente chiesto se Björk è coinvolta nel suo lavoro di creazione musicale. La risposta è molto semplice: si. Al 100%. Lei scrive, produce, compone, canta. Lei potrebbe chiedere ad altre persone di aiutarla nel suo lavoro, ma innanzitutto è il SUO lavoro. Gli uomini (e sono sempre gli uomini) devono capire questa cosa. Lei non ha bisogno di nessuno. Quanta musica meravigliosa deve produrre una donna per far sì che questa polemica finisca? Tranquilli, il suo nuovo disco vi sorprenderà.”

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.