Classifiche

Pubblicato il agosto 10th, 2017 | da Stefano Pellone

0

Effetto “Despacito” su Youtube, è il video più visto di tutti i tempi

Su queste stesse pagine all’inizio di quest’anno vi avevamo detto come PSY e la sua “Gangnam Style” fosse il video in cima alla Top Ten dei video (musicali e non) più visti di tutti i tempi. Ebbene, in poco più di sei mesi è praticamente tutto cambiato.

Il video del rapper sudcoreano, pubblicato nel lontano 2012, resisteva ormai da parecchio tempo in cima alle classifiche ci visualizzazioni ed era tallonato da vicino da “See you again“, canzone del rapper americano Wiz Khalifa, nome d’arte di Cameron Jibril Thomaz con la collaborazione di Charlie Puth, e dal video del singolo di Justin Bieber “Sorry” coreografato dal corpo di ballo di Parris Goebel, una danzatrice e coreografa neozelandese di origine samoane, insieme alle ragazze del The Ladies of ReQuest & The Royal Family Dance Crews from The Palace Dance Studio della Nuova Zelanda.

Ebbene, ora è tutto cambiato: al primo posto della classifica non troviamo nessuno dei tre video sopra elencati ma una assoluta nuova entrata, ovvero “Despacito” di Luis Fonsi e  Daddy Yankee: il brano latino ha totalizzato in poco di meno di sette mesi dalla sua pubblicazione qualcosa come 3.058.434.164 visualizzazioni, un numero spaventoso se si considera che le altre due canzoni sul podio ci hanno messo una due anni e l’altra cinque per raggiungere quel numero di visualizzazioni. E stiamo parlando del video originale, non del remix con Justin Bieber che ha portato la canzone in testa a tutte le classifiche di vendita mondiali. Chapeau.

La seconda canzone più visualizzata è See you again” la colonna sonora di Fast & Furious 7 con le ultime immagini di Paul Walker e che vede la collaborazione tra Wiz Khalifa e Charlie Puth: è per loro la medaglia d’argento con ben 3.003.730.344 visualizzazioni. Alla notizia Charlie Puth ha reagito così: “Perche si sappia, ho aperto il mio canale Youtube nel 2007 sperando di pubblicare un video che ottenesse 10.000 visualizzazioni. Appena ho saputo quante ne aveva totalizzate “See you again”…wow.”
La terza piazza appartiene ancora a Psy e alla sua “Gangnam style” con 2.922.633.815 visualizzazioni: il suo video nel 2014 ottenne così tante visualizzazioni che Youtube dovette ingrandire i suoi servers per gestire tutto il traffico. L’artista coreano ha definito il suo brano “un incidente”: “Gangnam Style” non è stato un fatto normale, non è stato un caso standard, è stato un incidente e gli incidenti non capitano spesso.”

Completano la Top Ten Justin Bieber e la sua “Sorry”, “Uptown Funk” di Mark Ronson featuring Bruno Mars, “Masha and the Bear: Recipe for Disaster” della Get Movies, “Shake It Off” di Taylor Swift, “Bailando” di Enrique Iglesias featuring Descemer Bueno e Gente De Zona, “Sugar” dei Maroon 5 e “Roar” di Katy Perry. L’unico video italiano nella Top 100 si trova al 77esimo posto ed è la versione spagnola del “Pulcino Pio“, pezzo della radio italiana Radio Globo.

Tags: , , , , ,


Informazioni sull'Autore



Rispondi

Torna in alto ↑