I lettori di Rolling Stone USA hanno stilato, rispondendo ad un sondaggio, la classifica dei migliori dieci album degli anni Novanta: i risultati pubblicati, non dovrebbero lasciare sorpresi, dato che al numero uno della classifica si sono piazzati i Nirvana con “Nevermind“, album del 1991 che spodestò perfino “Dangerous” di Michael Jackson dalla vetta della classifica americana.

A seguire sul podio si piazzano i Radiohead con  “OK Computer” e i Pearl Jam con “Ten“. Gli  Smashing Pumpkins sono invece l’unico gruppo che ha ottenuto due album in classifica: “Siamese Dream“(1993) e “Mellon Collie & The Infinite Sadness” (1995).

La classifica è il risultato appunto di un sondaggio a cui hanno partecipato circa ventimila lettori del celebre magazin musicale.

Ecco la classifica completa:

1. Nirvana – Nevermind

2. Radiohead – OK Computer

3. Pearl Jam – Ten

4. U2 – Achtung Baby

5. Oasis – What’s the Story (Morning Glory)

6. The Smashing Pumpkins – Siamese Dream

7. Metallica – Metallica (The Black Album)

8. Jeff Buckley – Grace

9. The Smashing Pumpkins – Mellon Collie & The Infinite Sadness

10. Guns N’ Roses – Use Your Illusion 1 & 2

1 commento

  1. e si vede che di esperti sul giornale dei defunti ce ne sono va, capiscono un cavolo, ed il giornale vive di vecchi ricordi in bianco e nero,fatto x la maggiorparte di publicità!!! noioso-inutile giornale!!!

Rispondi