I fans dei Muse sono alquanto eccitati perchè a marzo era stata diffusa la notizia che la band di Matthew Bellamy stava lavorando agli Air Studios di Londra dove si vociferava che fossero state addirittura registrate tre nuove canzoni. Erano stati anche diffusi dettagli riguardo alle canzoni, con una che era stata definita “heavy” e le altre due “non tanto”.

Dopo neanche due mesi i Muse hanno deciso di tornare all’attenzione dei propri fans rimasti ormai, in quanto a materiale inedito, all’album del 2015 “Drones“, grazie alla diffusione sui canali social del gruppo di un breve video girato apparentemente sul set di una clip da abbinare a un nuovo brano. Trovate il video alla fine dell’articolo. La band ci ha anche tenuto ad assicurare che “una nuova canzone sta per uscire presto“. Il tutto si va a unire anche ad una foto condivisa recentemente dal frontman Matt Bellamy dove appare suo figlio Bing “sul set“.

Ovviamente sono partite le speculazioni sul video e sulla sua natura, con molti che lo accreditano come un semplice teaser di un nuovo video musicale, mentre tutti gli appassionati di rock si stanno chiedendo se il seguito di “Drones” possa essere pubblicato quest’anno. A questa domanda aveva già risposto lo stesso Bellamy lo scorso anno durante un’intervista: “È come se lo dicessi ogni volta con ogni album, ma ora sento che sia venuto il momento di fare qualcosa di più nudo e acustico.”

Benché il video non fornisca nessun indizio prettamente musicale, il trio inglese ha dato numerosi suggerimenti ai propri fan con vari post, pubblicati nei giorni scorsi, relativi ad aggiornamenti dallo studio di registrazione: del resto i Muse stessi lo scorso 5 aprile avevano promesso che presto sarebbe arrivata una nuova canzone, che sarebbe andata ad aggiungersi alle tre già composte per un nuovo album in studio di prossima uscita. Non resta che attendere. Intanto vi auguriamo buona visione.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.