I Queen + Adam Lambert si esibiranno all’Unipol Arena di Bologna il prossimo 11 novembre.

Barley Arts ha deciso di introdurre i biglietti nominali per portare avanti la lotta contro il secondary ticketing. Nel caso del concerto dei Queen + Adam Lambert vale la stessa regola, ma per un periodo di tempo limitato c’è la possibilità di cedere il proprio biglietto a un’altra persona. Capita, infatti, di acquistare i biglietti e poi avere ripensamenti o imprevisti. Il sistema del biglietto nominale non impedisce di poter cedere il biglietto acquistato ma bisogna farlo seguendo i seguenti step, a seconda della tipologia di acquisto:

  • Per il concerto italiano dei Queen + Adam Lambert il cambio nominativo sarà possibile da lunedì 9 ottobre a domenica 29 ottobre.
  • Per i biglietti acquistati tramite Ticketone (sia sito che punti vendita) sarà necessario accedere al sito www.barleyarts.com e cliccare sulla sezione Cambio Nominativo. Selezionare l’evento dal menu a tendina e compilare il form in tutte le sue parti, senza dimenticare il numero d’ordine. In caso di acquisto in un punto vendita, il numero d’ordine è individuabile sul biglietto stesso. Se il biglietto è stato acquistato su Ticketone via web, il numero d’ordine è reperibile sulla mail di conferma ricevuta al momento dell’acquisto.
  • Per i biglietti acquistati su Vivaticket (sia online che punti vendita), sarà possibile effettuare il cambio nominativo cliccando su http://www.vivaticket.it/ita/changeuser e seguendo le istruzioni.
  • Che si abbia il biglietto cartaceo o che si debba ritirare il biglietto in loco, per chi ha effettuato il cambio nominativo sarà necessario presentarsi presso lo sportello dedicato munito di biglietto originale, documento d’identità e la ricevuta che attesta il cambio nominativo (arriverà non appena sarà confermata la richiesta secondo le procedure di cui sopra).
  • L’accesso al concerto potrà essere negato in assenza di un valido documento d’identità (carta d’identità, patente o passaporto).

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.