Ci sarà solo una possibilità per vedere i Queen + Adam Lambert in Italia e sarà il prossimo 10 novembre.

La band si esibirà all’Unipol Arena di Casalecchio di Reno, a Bologna. Unica data italiana per il tour europeo che i Queen + Adam Lambert stanno portando avanti e che si chiuderà alla Wembley SSE Arena di Londra il 15 dicembre. Inoltre è la prima volta che la band si esibisce a Bologna. Come abbiamo già anticipato, per questo concerto i biglietti sono nominali.

Sono ancora disponibili sui circuiti ufficiali Ticketone, Vivaticket e Do It Yourself e vi consigliamo di diffidare dai canali di vendita non ufficiali. Media partner di questa data italiana è Virgin Radio, chi vi prenderà parte scoprirà che per questo tour i Queen + Adam Lambert hanno voluto fare le cose in grande, realizzando uno show completamente nuovo e una produzione dal design all’avanguardia. C’è molta curiosità intorno alla scaletta, poiché proprio quest’anno ricorre il quarantesimo anniversario di “News of the world“. Si tratta di quello che forse è il più celebre tra gli album della storia dei Queen, che contiene brani come “We Will Rock You” e “We Are The Champions”. Lo stesso Roger Taylor ha dichiarato che questo tour sarà speciale:

Sarà qualcosa di completamente diverso dallo show che abbiamo presentato negli scorsi anni. La produzione è cambiata davvero tanto, la tecnologia ha davvero fatto passi da gigante. Va detto però che non siamo una band che pigia un bottone per suonare. È tutto live al 100%. Stiamo programmando di fare cose che non abbiamo mai fatto prima, o che non facciamo da molto tempo. Abbiamo iniziato come una band da studio, questo è ciò che eravamo. Il successo dei nostri brani è stato un effetto secondario.

Brian May ha ribadito l’intenzione da parte della band di accontentare gli spettatori:

Il pubblico conosce le hit, quindi dobbiamo soddisfarlo ma possiamo aggiungere qualcosa che la gente davvero non si aspetta. Lo faremo un po’ di più stavolta. Ci sono un sacco di mondi in Adam, che ovviamente si adattano alla nostra musica. Si può scatenare e fare rock in maniera molto energica, ha mille sfaccettature tutte da scoprire.

Adam Lambert si è ormai assestato all’interno della band, ma la sua esperienza rimane una sfida continua:

Ciò che le persone dovevano sapere prima di venire ad uno dei nostri concerti un paio di anni fa era sicuramente che avremmo suonato ancora le grandi hit dei Queen che tutti conoscono e amano, ma abbiamo pensato che avremmo potuto rimetterci in gioco, cambiare un po’, aggiornare i visual, sfruttare le nuove tecnologie, variare la scaletta. Probabilmente inseriremo qualche altra canzone della ricca discografia dei Queen che non abbiamo mai eseguito, e ne sono davvero entusiasta.

Foto di Xavier Vila

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.