Ora è ufficiale: il rapper Jay-Z ha confermato la pubblicazione del suo nuovo disco “4:44”.

Ricorderete come sempre su queste pagine vi avevamo parlato di questa misteriosa scritta “4:44” comparsa sulla piattaforma di streaming musicale Tidal e come l’attenzione su Jay-Z era stata sviata parlando di un film sulla boxe che vede Mahershala Ali nei panni di un pugile e Danny Glover nei panni del suo allenatore. Ebbene, alla fine è venuto fuori che Jay-Z potrebbe seguire le orme della moglie Beyoncé e che quindi “4:44” non dovrebbe essere altro che un visual album alla stregua di “Lemonade“.

jay Z 4 44

Il rapper ha recentemente annunciato che il suo nuovo disco sarà pubblicato il 30 giugno esclusivamente per i membri di Tidal e della compagnia telefonica americana Sprint: la notizia è stata accompagnata dalla pubblicazione di una nuova canzone chiamata “Adnis“. Ora la stampa americana dice che Jay-Z aspetterà fino all’autunno per andare in tour per promuovere il disco: il tour era pensato per l’estate ma è stato procrastinato vista la dolce attesa da parte della moglie di due gemelli.

Conferme del tour sono arrivate anche dal CEO di Sprint Marcelo Claure: “Jay-Z è un’icona globale e noi stiamo per dare ai nostri utenti una incredibile opportunità per essere tra i miei a vivere il suo nuovo disco 4:44.” Oltre a queste conferme, Jay-Z ha anche annunciato che si terranno dei party uffficiali dove sarà possibile ascoltare il suo nuovo disco il giorno prima della pubblicazione ufficiale: sulla rivista Pitchfork sono comparse alcune date, tra cui New York e Los Angeles, la scorsa settimana Damian Marley ha confermato di stare lavorando con il rapper su del nuovo materiale dopo che erano stati avvistati insieme in Giamaica: “Stiamo lavorando in studio uiltimamente e lui è voluto venire in Giamaica per farsi un giro. Ho lavorato un pochino con lui. Non conosco i dettagli del suo progetto ma ci siamo dati da fare.”

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.