Sarà Robert Pattinson, il bell’Edward Cullen della saga di Twilight, ad impersonare Kurt Cobain sullo schermo. Secondo quanto dichiarato dai media inglesi, Pattinson interpreterà la vita del leader dei Nirvana morto suicida nel 1994, secondo quanto disposto dalla vedova Cobain, Courtney Love (detentrice dei diritti sulle opere del marito defunto), mentre sarà Scarlett Johansson a interpretare la leader delle Hole.
Il titolo (provvisorio) del film sembra essere “All Apologies” e a curare la regia è stato scelto il regista David Fincher, autore di “Fight Club”, “Se7en” e “Il curioso caso di Benjamin Button”.

Rispondi