Buone notizie per i fan italiani di Lana Del Rey, la cantante nel 2018 passerà dal nostro paese per due tappe del suo tour.

L’annuncio lo ha lanciato direttamente lei su Twitter, annunciando il tour europeo che segue la pubblicazione di “Lust for life” e che partirà proprio da Milano, dopo la parentesi australiana che inizierà a fine marzo. Lana Del Rey ha annunciato anche l’apertura delle prevendite, che inizierà domani. Da un bel pezzo ormai la cantante di “Summertime sadness” non si esibiva in Italia, correva l’anno 2013, quando praticamente raggiungeva l’apice del successo.

Classe 1985, Lana Del Rey è nata a New York e ha iniziato a cantare fin da piccola, nei cori della chiesa. Laureata in metafisica, la Del Rey ha sempre dichiarato di essere cattolica ma in passato ha parlato anche della dipendenza da alcol che ha sviluppato in piena adolescenza, quando aveva solo 15 anni, e che l’ha ispirata per alcuni suoi brani. Il successo è arrivato molto tempo dopo e non senza qualche anno di gavetta. Paradossalmente Lana Del Rey è stata scoperta dalla Stranger Records dopo aver pubblicato dei brani su YouTube, mentre in passato si era esibita usando un altro nome d’arte, Lizzy Grant. Nel gennaio 2012 fu pubblicato “Born to die“, tecnicamente il secondo album della Del Rey, ma il primo ad avere un successo su scala internazionale e ad essere pubblicato con il suo nuovo nome d’arte. Nel 2014 è arrivato “Ultraviolence“, seguito da “Honeymoon” e “Lust for life“, pubblicato lo scorso luglio. Il nuovo album è ricco di collaborazioni, da quella con Stevie Nicks (Fleetwood Mac) ai rapper The Weeknd e ASAP Rocky; in “Tomorrow Never Came” Lana Del Rey collabora anche con Sean Ono Lennon. Il primo singolo, “Love”, è stato pubblicato a febbraio, a settembre invece è uscito “White Mustang“.


Il tour europeo di Lana Del Rey

11 aprile: Milano

13 aprile: Roma

16 aprile: Berlino

17 aprile: Antwerp

19 aprile: Barcellona

20 aprile: Madrid

 

Rispondi