Eddie Vedder è un appassionato dei Chicago Cubs e ha scelto il Wigley Field di Chicago per fare una sorpresa ai suoi fan.

Chi si trovava a passare di là la sera del 15 settembre ha avuto modo di vedere esibirsi il frontman dei Pearl Jam con la sua chitarra elettrica. Tra i brani della band e quelli da solista, Eddie Vedder ha fatto un regalo a fan e passanti, una sorpresa non del tutto casuale. Il 29 settembre, infatti, uscirà “Let’s Play Two“, il docu-film di Danny Clinch che racconta proprio del concerto dei Pearl Jam che si è tenuto il 20 e 22 agosto 2016 nello stadio dei Chicago Cubs.

I Pearl Jam sono considerate tra le band più papabili che potremo vedere in Italia nell’estate 2018. Si vocifera che potrebbero passare ancora una volta da San Siro, sono tra le preferenze espresse dai fan di Firenze Rocks, ma al momento non ci sono notizie ufficiali in merito. Classe 1964, Eddie Vedder è stato protagonista della scena grunge degli anni ’90 insieme ai Pearl Jam ma anche con il progetto dei Temple of the dog, ha realizzato moltissimo materiale anche da solista e ha collaborato con i più grandi artisti internazionali. Ha realizzato la colonna sonora di “Into the wild” di Sean Penn ma ha contribuito anche a quella di altri film, come “Dead man walking” e “Out of the furnace“. L’album simbolo, però, rimane “Ten“, il primo realizzato con i Pearl Jam e pubblicato nel 1991. Contiene i brani più celebri della band, da “Even flow” a “Jeremy” passando per “Black“, che Vedder ha eseguito anche per il pubblico di Firenze Rocks, dedicandola all’amico scomparso Chris Cornell.

Let’s play two, la tracklist

  1. Low Light
  2. Better Man
  1. Elderly Woman Behind The Counter In A Small Town
  2. Last Exit
  3. Lightning Bolt
  4. Black Red Yellow
  5. Black
  6. Corduroy
  7. Given To Fly
  8. Jeremy
  9. Inside Job
  10. Go
  11. Crazy Mary
  12. Release
  13. Alive
  14. All The Way
  15. I’ve Got A Feeling

 

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.