Sul palco di piazza del Duomo al Pistoia Blues Festival 2019 ci sarà anche Noel Gallagher.

I fan dell’ex Oasis non dovranno prendere impegni se vorranno vederlo dal vivo: la sua esibizione con gli High Flying Birds è prevista per l’8 luglio. Arrivato alla quarantesima edizione, quest’anno il Pistoia Blues Festival si aprirà con i Black Stone Cherry il 5 luglio. La band statunitense sarà seguita, il giorno dopo, dai Thirty Seconds to Mars, Robben Ford + Eric Gales e la serata di chiusura sarà nelle mani di Ben Harper, che stavolta tornerà a Pistoia con The Innocent Criminals. In fondo all’articolo il calendario con tutti gli headliner che scalderanno l’estate pistoiese.

Tornando a Noel Gallagher, ormai da tempo è concentrato sulla sua carriera lontano dal fratello Liam, con il quale aveva fondato gli Oasis all’inizio degli anni Novanta. Il loro settimo ed ultimo album, intitolato “Dig Out Your Soul”, è uscito nel 2008. Il progetto con The High Flying Birds è nato nel 2010, a pochi mesi dallo scioglimento ufficiale degli Oasis, ed ha riscosso molto successo. L’ultimo album della band risale al 2017, “Who Built The Moon?” è stato apprezzato da pubblico e critica, debuttando al primo posto in classifica in Gran Bretagna. Noel Gallagher è un personaggio tanto controverso quanto amato, che in passato ha regalato al pubblico brani cult come “Wonderwall” e “Don’t look back in anger”. Lo scorso anno è stato premiato ai Q Awards per il suo contributo alla musica e come Best Solo Artist.

Info sui biglietti

I biglietti per le serate del 6, 7 e 10 luglio sono già in vendita. I biglietti per la data dell’8 luglio con Noel Gallagher’s High Flying Birds saranno in vendita dalle 10:00 di lunedì 11 marzo su ticketmaster.it, ticketone.it e nei punti vendita autorizzati con prezzi a partire da 35€+dp.

Tutti gli headliner del Pistoia Blues Festival 2019

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.